training

Crediamo nella formazione come strumento di riscatto sociale, di accrescimento personale, di opportunità di condivisione. Crediamo nel peer to peer,  nel lavoro di team, nella necessità di acquisire nozioni di problem solving spendibili nella vita lavorativa, a prescindere dal settore. Le nostre aree di intervento:

 

k-ID

Per avvicinare i bambini ad un utilizzo sano e consapevole della tecnologia.

pari opportunità

Iniziative mirate alla tutela della parità di genere considerando la diversità come a un valore.

integrazione

Formazione rivolta a immigrati e rifugiati per facilitare il processo di integrazione.

educazione ICT

Rivolto ai docenti per l’introduzione delle tecnologie in classe.

innovazione sociale

Per migliorare la qualità di vita  attraverso l’acquisizione di strumenti contemporanei.

reinserimento ​

Formazione e assistenza per la ricerca di nuove opportunità occupazionali.

kids

BTG si pone come obiettivo

primario quello di avvicinare i bambini

e ragazzi ad un utilizzo sano e consapevole

della tecnologia che passa attraverso

la conoscenza, la sperimentazione

e in particolar modo all’acquisizione

di competenze che gli permettano

di diventare utenti attivi e indipendenti.

I percorsi, tenuti da coach giovani

ed appassionati, partono dalle basi

della programmazione (che è il “fil rouge”

di ogni attività di BTG) fino a corsi verticali

di coding, robotica, elettronica affinché

possano conoscere la tecnologia a 360°

in maniera costruttiva.

pari opportunità

La società della conoscenza 

non è estranea al problema 

del gender gap.

Il digital divide si declina 

in vari modi, ma spesso genera

una disparità di opportunità 

sia nel mondo del lavoro 

che in ambito decisionale.

Le nostre iniziative mirano 

alla tutela della parità di genere

considerando la diversità 

come a un valore.

01011

integrazione
di immigrati e rifugiati

La formazione è svolta 

con la finalità di accelerare

il processo di integrazione 

dei cittadini stranieri

con lo scopo di facilitare 

il percorso scolastico

dei giovani e l’inserimento 

lavorativo degli adulti 

nell’ambiente ospitante.

educazione ICT

Per compensare il ritardo 

nell’utilizzo di tecnologie e dei

supporti didattici multimediali.

Le ICT consentono ai docenti 

di erogare gli insegnamenti

in modo integrato e al tempo 

stesso permettono di potenziare 

le competenze necessarie

all’apprendimento 

indipendente.

01011

innovazione sociale

Secondo il rapporto OCSE, 

l’Italia è uno dei paesi 

con la più alta percentuale di NEET.

L’inclusione digitale 

è la condizione necessaria

per garantire l’equità 

e la giustizia sociale.

Il nostro intento è quello 

di stimolare la crescita personale

attraverso l’acquisizione 

di strumenti contemporanei.

reinserimento lavorativo ​

La formazione e l’assistenza 

alla ricerca di nuove opportunità

allo scopo di affrontare 

costruttivamente

il disagio occupazionale 

personale e sociale.

01011